Corporate Social Responsibility

responsabilità Sociale dell'Impresa

Sogesi Cagliari CSR

La SOGESI aderisce, adotta e implementa i principi relativi alla Responsabilità Sociale dell'Impresa (CSR Corporate Social Responsability) secondo i principi enunciati dalla Commissione Europea e ha iniziato il percorso per le certificazioni SA8000 e UNI ISO 26000, riconoscendo che i vantaggi dell’adesione alle politiche di CRS sono tangibili su diversi fronti:


  • Clima aziendale: dialogo e coinvolgimento di dipendenti e collaboratori, con effetti positivi sulla produttività;
  • Rapporti con la comunità locale: l’attenzione alle esigenze del territorio viene percepita positivamente e contribuisce alla qualità della vita con iniziative concrete;
  • Reputazione e fidelizzazione: la reputazione dell’azienda non può che migliorare, contribuendo allo sviluppo di una clientela fedele e motivata;

SA 8000

SOGESI SA 8000

SA8000 è il primo standard universale che misura la responsabilità sociale di un’azienda e si basa sulle Convenzioni ILO, sulla Dichiarazione universale dei Diritti Umani, sulle Convenzioni ONU. SA8000 garantisce che beni e servizi siano prodotti e forniti al mercato nel rispetto dei vincoli etici e sociali che legano l’azienda al contesto economico in cui opera ed elenca i requisiti per un comportamento eticamente corretto delle imprese verso i lavoratori:



  • Divieto di utilizzo del lavoro infantile e forzato;
  • Tutela della salute e della sicurezza;
  • Libertà di associazione sindacale;
  • Divieto di discriminazioni di qualsiasi genere;
  • Divieto di procedure disciplinari illegali;
  • Garanzia di un giusto orario di lavoro, un giusto salario;
  • Introduzione di un sistema di gestione sociale.


uNI ISO 26000

SOGESI ISO 26000


La responsabilità sociale UNI ISO 26000 si basa su 7 principi:




  • Accountability, rendere conto dei propri impatti sulla società, sull’economia e sull’ambiente;
  • Essere trasparenti nelle proprie decisioni e attività che impattano sulla società e sull’ambiente;
  • Comportarsi in maniera etica;
  • Prendere in considerazione, rispettare e rispondere agli interessi dei propri stakeholder;
  • Riconoscere e rispettare la supremazia della legge applicandola a tutti i suoi aspetti;
  • Rispettare le norme internazionali di comportamento nell’aderire al principio di legalità;
  • Rispetto dei diritti umani: rispettare i diritti umani, riconoscerne l’importanza e l’universalità.